Volo e crociera a Singapore con Costa Crociere

È la formula Fly&Cruise. Si vola verso la destinazione dei propri sogni e, una volta atterrati, si parte da lì per una crociera in più tappe. Costa Crociere ha di recente puntato il dito su Singapore, alla conquista del sud asiatico entro i prossimi 3 anni.

Dal Changi Airport alla scoperta del sud est asiatico

Il tour Fly&Cruise targato Costa Crociere partirà dal Changi Airport di Singapore per portare a bordo delle navi i clienti in arrivo presso lo scalo. Da qui si salperà alla volta di un mix di tappe tra i 421 punti di approdo della regione. L’obiettivo della compagnia è ambizioso: si parla di coinvolgere oltre 100mila crocieristi internazionali nei prossimi tre anni.

Costa Crociere in Asia

Costa Crociere è stata la prima compagnia al mondo ad effettuare crociere in Asia. Attualmente sono 4 le navi, su 14 totali della flotta Costa, nel continente. Tra queste Costa Fortuna, nave con una capacità totale di 3.470 ospiti, che al momento opera in Estremo Oriente e a partire da metà novembre 2018 fino a marzo 2019 avrà come homeport Singapore.

Tags: Viaggi, Costa Crociere, Singapore

Todo è un supplemento online della testata giornalistica AziendaBanca

Blast21 Srl P.IVA 08085190968
Copyright © 2013 - 2016

Designed by f14web.net & carchidio.com

Questo sito utilizza i cookie di navigazione e di profilazione pubblicitaria, anche di terze parti.
Puoi disattivare i cookie dal tuo browser. Proseguendo la navigazione, accetti l'uso dei cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.