Compagni di viaggio cercasi? Ci pensa il chatbot

Il compagno di viaggio te lo trova il chatbot. È quello che fa Rukbot, chat basata su Facebook Messenger e pensata per chi non trova nessuno con cui viaggiare: tu gli scrivi quando e dove andrai in vacanza, lui ti trova altri viaggiatori con lo stesso piano.

Rukbot: il Tinder dei compagni di viaggio

Si fa tutto via chat: basta specificare destinazione e date. Il chatbot confronta poi il tuo piano di viaggio con quello inserito dagli altri utenti registrati al servizio. E se c’è una compatibilità potrete iniziare a messaggiare. Come su Tinder, trovi così chi ha interessi simili ai tuoi e per lo stesso periodo, ma puoi anche decidere di non chattare con il compagno di viaggio individuato se pensi non valga la pena.

Non trovi il compagno? Puoi imparare l’inglese

In alternativa puoi provare a cambiare le date o la destinazione finché non avrai trovato la persona giusta, oppure dedicarti alle altre attività proposte da Rukbot. Come la funzione per migliorare l’inglese. Sempre via chat puoi infatti trovare anche utenti disposti a dialogare con te in lingua inglese e prepararti così per la tua vacanza.

Rukbot verso il futuro: i Chironi

La mente dietro al chatbot per le vacanze è quella della startup Asternomic, nata soltanto a ottobre 2017. C’è già però un piano non da poco per il prossimo futuro: portare su Rukbot la possibilità di chattare con esperti locali, chiamati Chironi, che come guide del posto daranno indicazioni e consigli sulla meta da visitare.

Tags: mobile, Viaggi, Chat, App, startup

Todo è un supplemento online della testata giornalistica AziendaBanca

Blast21 Srl P.IVA 08085190968
Copyright © 2013 - 2016

Designed by f14web.net & carchidio.com

Questo sito utilizza i cookie di navigazione e di profilazione pubblicitaria, anche di terze parti.
Puoi disattivare i cookie dal tuo browser. Proseguendo la navigazione, accetti l'uso dei cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.