Tasse? Commercialista addio, ora le calcola un’app

Il calcolo delle tasse a portata di app. Nasce TaxMan, applicazione pensata per i freelance a partita Iva, in grado di eseguire automaticamente la dichiarazione dei redditi: non solo per minimi e forfettari ma anche per i regimi ordinari.

Come funziona TaxMan?

Come un commercialista virtuale, TaxMan chiede all’utente innanzitutto di registrarsi: si inseriscono i dati di base della propria partita Iva e, aggiungendo poi le fatture in entrata e uscita, l’app calcola il dovuto fiscale, previdenziale e l’Iva. Per i minimi e i forfettari, ossia le piccole partite Iva, sono previsti anche servizi fiscali a prezzi che partono da 89 euro.

TaxMan per i regimi ordinari

Per gli ordinari TaxMan lavora al fianco di un commercialista in carne e ossa. Le fatture vengono suddivise per mese e tipologia e l’utente può scoprire così in anticipo le tasse dovute e i possibili risparmi, calcolare l’Iva e molto altro.

TaxMan: partita Iva online e costi

Tramite TaxMan si può anche aprire una nuova partita Iva online. Finora ne sono state aperte già 100, soprattutto da giovani under 35 con partita Iva forfettaria. L’app si scarica gratuitamente e, dopo il primo mese di prova, ha un costo annuale di 4,99 euro.

Dalle menti all’idea: come è nata TaxMan

Fondatori di TaxMan sono 4 ragazzi che a settembre 2017 hanno dato vita all’omonima startup. Ed è proprio dai problemi quotidiani con il proprio commercialista che è nata l’idea. Oggi TaxMan conta oltre 3.500 iscritti da tutta Italia.

Tags: mobile, App

Todo è un supplemento online della testata giornalistica AziendaBanca

Blast21 Srl P.IVA 08085190968
Copyright © 2013 - 2016

Designed by f14web.net & carchidio.com

Questo sito utilizza i cookie di navigazione e di profilazione pubblicitaria, anche di terze parti.
Puoi disattivare i cookie dal tuo browser. Proseguendo la navigazione, accetti l'uso dei cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.