Erasmus? Ecco come trovare casa con Spotahome

Ricorda Airbnb e Booking ma è tutto dedicato agli studenti universitari. Si chiama Spotahome il portale per trovare casa durante l’Erasmus: in Italia è già presente in cinque città, nel resto del mondo ne conta invece 450 in 65 Paesi.

Come trovare casa con Spotahome?

Il primo passo è la registrazione: si può accedere a Spotahome sia dal sito web, sia via app, disponibile per Android e iOS. Partendo dal nome della città che ci interessa e indicando i giorni del check-in e del check-out, diamo inizio poi alla ricerca. Si trovano sia appartamenti sia monolocali, camere e residenze studentesche. Ogni annuncio è accompagnato da immagini, descrizioni, dettagli, recensioni degli utenti e persino un video in HD. Una volta trovata la sistemazione, indichiamo un metodo di pagamento e attendiamo di essere ricontattati dal proprietario. È fatta: da ultimo ci accordiamo per vedere la casa, la consegna delle chiavi e la firma del contratto.

Spotahome come funziona

Gli Homecheckers di Spotahome

A garantire affidabilità e sicurezza ci pensano gli Homecheckers di Spotahome. Sono loro a occuparsi degli annunci, delle foto, del video e di mettere nero su bianco ogni dettaglio della sistemazione sul sito e sull’app. Il proprietario della casa si affida infatti interamente agli esperti del portale, così siamo al sicuro da eventuali frodi e siamo certi di conoscere ogni aspetto del nostro alloggio: dalle dimensioni effettive, alla posizione nel quartiere, fino agli elettrodomestici e all’impianto elettrico.

Spotahome: da startup a “holding europea”

Nata in Spagna nel 2014 come alternativa ai classici siti di annunci per case e camere in affitto, ora Spotahome è presente quasi in tutta Europa e solo in Italia è già attiva a Milano, Roma, Bologna, Torino e Firenze. Sono già 115mila le sistemazioni che possiamo trovare online. E, grazie all’acquisizione della community spagnola Erasmusu, social network per gli studenti in Erasmus a caccia di alloggi, i numeri sono destinati a crescere ancora.

Tags: mobile, Viaggi, App, Studenti

Todo è un supplemento online della testata giornalistica AziendaBanca

Blast21 Srl P.IVA 08085190968
Copyright © 2013 - 2016

Designed by f14web.net & carchidio.com

Questo sito utilizza i cookie di navigazione e di profilazione pubblicitaria, anche di terze parti.
Puoi disattivare i cookie dal tuo browser. Proseguendo la navigazione, accetti l'uso dei cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.